People Tree è un brand equo e solidale fondato da Safia Minney nel 1991.

Safia Minney è un’imprenditrice sociale, pioniera della moda sostenibile, oltre ad essere un’attivista di Fair Trade e della moda etica.


È autrice, anche, di libri fondamentali per la moda eticacome “Slave to Fashion” e “Slow Fashion: aesthetics meet ethics”.

Scopo di People Tree è quello di offrire ai consumatori, su grande scala, abiti ed accessori realizzati nel rispetto dei diritti dell’ambiente e dei lavoratori.

Le linee di abbigliamento sono interamente realizzate con tessuti  certificati e naturali. Dal denim al jersey in cotone biologico al TENCEL™ Lyocell alla lana. I tessuti, poi, sono tutti tinti con coloranti naturali estratti da minerali e piante.

I capi di abbigliamento People Tree sono certificati Fair trade.
Questo significa che tutti i soggetti che hanno partecipato alla filiera di produzione di ogni singolo capo hanno lavorato in condizioni dignitose, nel rispetto dei diritti dei lavoratori ed hanno ricevuto un salario dignitoso. Dai contadini che hanno piantato il cotone, agli allevatori degli animali da cui viene realizzata la lana, agli operai tessili e a chi ha confezionato il capo.

La filiera di produzione è interamente tracciata e si può prendere visione delle varie realtà che collaborano con People Tree nel realizzare i diversi capi di abbigliamento. Tutte realtà che valorizzano i lavoratori in Paesi dove la realtà delle fabbriche tessili è tristemente molto diversa.

La maggior parte dei prodotti è realizzata interamente a mano, dai ricami ai maglioni alle stampe sui tessuti. Anche di queste attività è possibile prendere visione sul sito di people tree.

In Italia non ci sono punti vendita di People tree, ma l’ecommerce del sito è molto efficiente e si può acquistare tutta la collezione oltre che capi di collezioni passate a prezzi scontati!