La sostenibilità per VF Corporation
NewsSostenibilità

La sostenibilità secondo VF Corporation

Lo scorso dicembre il colosso statunitense Vf Corporation, gruppo di fama mondiale nella produzione di abbigliamento, scarpe e accessori, fra i cui marchi rientrano Timberland, The North Face, Napapijri, Lee, ha annunciato il lancio del suo nuovo progetto sulla sostenibilità: “ http://inter-actions.fr/bilobrusuy/1803 Made for Change”.

http://hosnaboen.no/?misoloie=pris-p%D0%93%D2%90-singel-oslo&4c3=37 Gli obiettivi principali di Made for Change sono il source link dimezzamento dell’impronta ecologica della sua enorme filiera di produzione ed il http://gatehousegallery.co.uk/?myka=auto-opzioni-binarie-si-guadagna&83d=d6 miglioramento della vita del milione di persone coinvolte nel suo business nel mondo.

source site

Delle tre aree del programma la prima, e oggi la più importante, è quella che vuole promuovere l’economia circolare, dalla produzione alla vendita” – commenta Anna Maria Rugarli, responsabile Sostenibilità e Corporate Social Responsibility per Vf in Emea “un prodotto “sostenibile” non lo è solo perché è fatto di cotone biologico o con energie rinnovabili. Ci stiamo affacciando su una fase più evoluta, più ampia, che punta sul “circular design”: stiamo formando i designer perché pensino dall’origine ad un prodotto che possa poi essere riutilizzato o riciclato a fine vita. Sul fronte della vendita, opcje binarne bankier.pl vogliamo spingere i consumatori a comprare prodotti più durevoli, inserendoli anche in un ciclo di riutilizzo con iniziative come il “re-commerce”, http://zspskorcz.pl/pictose/eseit/3490 la vendita di prodotti poco usati, e il click here noleggio. In questo senso vogliamo implementare il nostro programma “Second Chance” nelle boutique Timberland e The North Face, aumentando del 10% la raccolta di prodotti usati”.

buy methylprednisolone aceponate A febbraio Vf Corporation ha firmato un accordo con la Ong olandese Circle Economy per lo sviluppo di una piattaforma digitale che possa aiutare i brand del gruppo ad orientare il proprio business secondo i principi dell’ http://www.mentzer-consult.de/?afinoes=binary-optionen-live-stream&f3e=ef economia circolare (https://sustainability.vfc.com/).

ecotrin aspirin 325 mg

dosis singulair 10 mg Con Napapijri si sta puntando intensamente su questo aspetto, anche con la nuova tecnologia Ze-knit, che si ispira alla stampa 3d «e permette sia di ridurre del 30% gli scarti di taglio, sia di personalizzare i capi», aggiunge Rugarli.

Altro obiettivo di “Made for Change” è l’ go here impegno sociale, con programmi di sostegno alle comunità locali di lavoratori, volontariato e progetti come “My Playgreen”, con cui Timberland sta sostenendo il recupero di aree verdi in cinque grandi città europee.

«Negli ultimi anni il dibattito sulla sostenibilità nell’industria ha avuto una fortissima accelerazione. Per i brand che iniziano a occuparsene solo ora è difficile recuperare il tempo perduto, anche sul fronte del rapporto con i consumatori, molto sensibili a questi temi soprattutto in Europa. In futuro si punterà ancora sullo sviluppo dell’economia circolare, soprattutto nelle fasi produttive. Un altro tema cruciale sarà quello della tracciabilità, della trasparenza, valori che le aziende oggi stanno curando come mai prima d’ora. E lo faranno sempre di più”.

http://www.mylifept.com/?refriwerator=bin%C3%A4re-optionen-immer-gewinnen&c07=f7 binäre optionen immer gewinnen Vf crede fortemente che un business di successo sia strettamente collegato ai temi della responsabilità sociale di impresa, rencontres du 3ème type bande annonce vf più successo raggiunge una società e più la stessa deve investire nel miglioramento delle condizioni ambientali e sociali del mondo.

Complimenti per questo innovativo progetto!

Leave a Response